La Storia‎ > ‎

CCEP a Campagna

La testimonianza evangelica si estese a Campagna e frazioni dopo gli anni '50. Antonio Marzullo di Serradarce, Alberto Eboli, Donato Vitale, Vincenza Moscato e Stella Caloia di Puglietta e Antonio Viviani del Quadrivio furono i primi nel comune di Campagna a credere nel messaggio dell’Evangelo e a fare l’esperienza della Pentecoste. Alberto Eboli e Antonio Marzullo aprirono le loro case per i primi incontri e per anni i fratelli (come affettuosamente usavano chiamarsi tra loro) lodavano Dio e crescevano nella fede riunendosi nelle loro abitazioni.

Antonio Marzullo

Successivamente fu fondata una chiesa a Serradarce, tutt'oggi presente e guidata dal Pastore Davide Cavalieri.

Nel 1994 nei locali di Donato Marzullo al Quadrivio di Campagna fu inaugurata una Chiesa Cristiana Evangelica, attiva fino al 2004, anno in cui l’allora responsabile, “vestendo abiti diversi”, si distaccò dalle Chiese Cristiane Evangeliche nella Valle del Sele. L’opera evangelica è continuata in casa di Donato Marzullo per circa cinque anni incontrando altre famiglie  desiderose di coltivare la comunione fraterna e rendendo disponibili anche le loro abitazioni. Nel 2009 è stato realizzato ciò che queste famiglie avevano in cuore: è stata inaugurata la Chiesa Cristiana Evangelica nella Valli del Sele e dell'Irno “ Fonte d’Amore”, guidata dalla pastora Sara Cavalieri (vedi sezione "La Chiesa").